Tag: Esercito Nazionale Repubblicano

14 AGOSTO … Accadde oggi

Inaugurato il 10 agosto 2019 il nuovo post giornaliero dedicato ai fatti d’arme, alle date di nascita e di morte di personaggi importanti riguardanti il nostro blog, alle date di attribuzione delle Medaglie d’Oro e alle date principali e fondamentali dei due conflitti mondiali, buona lettura a tutti.  […]

14 agosto 1944, a Padova i gappisti uccidono il colonnello Fronteddu

Il 14 agosto 1944, veniva ucciso a Padova in un agguato partigiano il colonnello Bartolomeo Fronteddu, grande invalido di guerra, ex comandante del Battaglione volontari di Sardegna “Giovanni Maria Angioy” inquadrato nell’Esercito Nazionale Repubblicano. Alla “particolare” unità composta da circa cinquecento volontari esclusivamente sardi abbiamo dedicato un interessante post che Vi […]

” Questo Rizzati, cocciuto e testardo è un vero italiano. Uno di quelli che sanno ancora scrivere la Storia”

A dire queste parole era Benito Mussolini nella residenza di Villa Feltrinelli a Gargnano sul Garda, nel marzo del 1944, sgualcendo fra le mani una lettera che lo definiva “Maddalena Pentita”, sequestrata al Maestro Mario Rizzati, maggiore dei paracadutisti della Repubblica Sociale Italiana. Il post odierno è dedicato […]

Natale di vittoria in Garfagnana

Il 28 dicembre dopo tre giorni di vittoriosa avanzata le truppe italo-tedesche impiegate nell’offensiva scattata nella notte fra il 25 e il 26 dicembre 1944, dopo aver duramente sconfitto le truppe americane schierate in Garfagnana ripiegavano ordinatamente sulle posizioni di partenza. Come abbiamo visto nel nostro post del […]

“Operazione Wintergewitter” le Ardenne italiane

L”Operazione Wintergewitter in italiano tempesta invernale, chiamata anche offensiva di Natale o battaglia della Garfagnana fu l’ultima offensiva italo-tedesca nel corso del secondo conflitto mondiale, si sviluppo dal 26 al 28 dicembre del del 1944 nella zona della Garfagnana in lucchesia, sulla Linea Gotica. Viene definita le “Ardenne italiane” presentando molte […]

L’eccidio degli alpini della Monterosa

A fine novembre del 1944, due plotoni di alpini , appartenenti alla 67° compagnia del Battaglione Cadore, della divisione alpina Monterosa, inquadrata nell’Esercito Nazionale Repubblicano, entrano in contatto, sulla strada montana che porta a Bardineto,Savona, con preponderanti formazioni partigiane, e precisamente la 5° brigata Partigiana Garibaldina composta da […]