Le Medaglie d’Oro al Valor Militare della Seconda Guerra mondiale

Apriamo questa nuova pagina dedicata alle Medaglie d’Oro al Valor Militare concesse a Militari delle Forze Armate del Regno d’Italia, della Repubblica Sociale Italiane e delle forze Cobelligeranti del Regno del Sud. Sotto riportiamo i link con le Medaglie a cui abbiamo dedicato un post. La pagina verrà naturalmente continuamente aggiornata con nuovi link. Buona lettura.

Fronte greco-albanese 1 gennaio 1941, medaglia d’Oro per il tenente dei Granatieri Giulio Venini

Sergente UGO GIAVITTO – Mali Topojanit (Grecia); 2 Gennaio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale FULVIO JERO – Bardia (Africa settentrionale) – 3 Gennaio 1941

MICHELE MATTEI – Bardia (Africa settentrionale); 3 Gennaio 1941

Capomanipolo BATTISTINI GUERRIERO – (Fronte del Don – Tscherkowo Russia); 5 Gennaio 1943

CARLO BOTTIGLIONI – Mali Paicies (Fronte greco-albanese) ; 6 Gennaio 1941

CARLO MARENCO DI MORIONDO – (Oceano Atlantico) ; 9 Gennaio 1941

Camicia Nera BRACCINI GIANFILIPPO – (Tscherkowo Russia); 9 Gennaio 1943

Capomanipolo CREMISI AMEDEO – (Tscherkowo Russia); 9 Gennaio 1943

Mediterraneo centrale, 10 gennaio 1941, due medaglie d’oro per l’affondamento della torpediniera Vega

Tenente ANSELMI ALESSANDRO – Fronte russo – 20 Gennaio 1943

Capitano ASTRUA DANILO- Fronte russo; 20 Gennaio 1943

Soldato ANGELO PAVONE – Tobruch (Libia); 22 Gennaio 1943

Sottotenente LEONIDA MAGNOLINI – Nikitowka (Fronte russo); 26 Gennaio 1943

Capitano FRANCO BRIOLINI- Arnautowo (Fronte russo); 26 Gennaio 1943

Sottotenente GIUSEPPE PEREGO- Nikitowka (Fronte russo); 26 Gennaio 1943

Sottotenente GIULIANO SLAPATER – Arnautowo (Fronte russo); 26 Gennaio 1943

Generale GIULIO MARTINAT – Nikolaevka (Fronte russo); 26 Gennaio 1943

Tenente UGO PASSALACQUA – Klisura (Fronte greco-albanese); 27 Gennaio 1941

Colonnello PAOLO SIGNORINI – Šebekino (Fronte russo); 1 febbraio 1943

Maresciallo pilota GIOVANNI ACCORSI- Bengasi (Libia); 4 Febbraio 1941

Capitano pilota GUGLIELMO CHIARINI- Benina (Libia); 4 Febbraio 1941

Generale GIUSEPPE TELLERA- Agedabia (Libia); 6 Febbraio 1941

Centurione GIUSEPPE PESENTI GRITTI – Bregu Scialesit (Fronte greco-albanese); 4 – 10 febbraio 1941

Maggiore pilota PIETRO PADOVANI – Mediterraneo centrale; 12 Febbraio 1943

Sottotenente pilota CARLO PFISTER – Cielo del Mediterraneo; 12 Febbraio 1941

Tenente GIORGIO MAGGI – Bregu Saliut (Fronte greco-albanese); 13 febbraio 1941

Caporal maggiore SOLIDEO D’INCAU – Vendreshë (Fronte greco-albanese); 13 febbraio 1941

Partigiano OLAO PIVARI – Codigoro; 14 febbraio 1945

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capo squadra GIOVANNI LAGNA – Fronte greco, 16 febbraio 1941

Partigiano GIACOMO PARODO – Bordeaux; 18 febbraio 1945

Partigiana ANCILLA MARIGHETTO – Col del Toc, 19 febbraio 1945

Tenente pilota ALFREDO FUSCO – Berat (Albania); 20 febbraio 1941

Capitano ATHOS AMMANNATO – Mar Mediterraneo, 20 febbraio 1941

1° Seniore FERRUCCIO BONAPACE- Mali Scindeli – Q.1178 (Fronte greco-albanese), 13 – 21 febbraio 1941

Partigiani ENZO GIBIN e ERNESTO MORA – Cressa, 23 febbraio 1945

Partigiano RENATO MAZZOLANI – La Spezia, 24 febbraio 1945

Capitano MARIO FREGONARA – Monte Golico (Fronte greco-albanese) – 27 febbraio 1941

Partigiano GIACOMO BURANELLO – Genova, 3 marzo 1944

Partigiano BERNARDO CASTAGNERI – Monte Soglio (Alpi Graie), 3 marzo 1945

Sottotenente pilota NICOLO’ COBOLLI GIGLI – Cielo dell’Albania; 4 marzo 1941

Sergente pilota MARCELLO DE SALVIA – Cielo dell’Albania; 4 marzo 1941

Partigiano GIACOMO ROSSINO – Cisterna d’Asti, 6 marzo 1945

Tenente BENVENUTO RATTO – Monte Golico (Fronte greco-albanese); 7 Marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale -Tenente ARTICO DI PRAMPERO – Monte Beshishtit (Fronte greco-albanese); 10 Marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente pilota LUIGI SPALLACCI – Cielo dell’Albania; 11 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota GIORGIO SAVOJA (SAVOIA)* – Misurata Libia; 12 marzo 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente ITALO GASTALDI (C.I.L) – Macerata; 13 marzo 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano FERMO OGNIBENE – Succisa (MS), 15 marzo 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Brigadiere ATTILIO BASSO – Cheren (Eritrea), 16 Marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Colonnello GAETANO TAVONI – Roma (Ospedale del Celio), 16 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale -Capitano GIORGIO principe di BORBONE – Quota 731 di Monastero (Fronte greco-albanese), 19 Marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Maggiore AUGUSTO DE COBELLI (C.I.L) – Val d’Idice, 23 marzo 1945

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Caporal Maggiore GIUSEPPE NEMBRINI (C.I.L.) – Mongardino, 24 marzo 1945

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Generale ROBERTO LORDI – Roma Fosse Ardeatine, 23 marzo 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale Tenente di vascello – ADOLFO GREGORETTI – Mediterraneo centrale, 24 marzo 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale -Sergente cannoniere P.S. EMILIO BARBIERI- Baia di Suda; 26 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente di vascello LUIGI FAGGIONI – Baia di Suda, 26 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sottotenente di vascello ANGELO CABRINI – Baia di Suda, 26 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Secondo capo scelto TULLIO TEDESCHI – Baia di Suda, 26 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – capo cannoniere di 2ª classe ALESSIO DE VITO – Baia di Suda, 26 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – 2°capo meccanico LINO BECCATI – Baia di Suda, 26 marzo 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota URBANO MANCINI – Mar Mediterraneo, 27 marzo 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Ammiraglio LORENZO GASPARRI – Napoli, 28 marzo 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale -Tenente medico GUIDO MIOTTO – Volks Stalingrado (Fronte russo), 31 Marzo 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente pilota LIVIO BASSI – Ospedale del Celio Roma, 2 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – 1° aviere CARMELO RAITI – Mediterraneo occidentale, 3 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Camicia Nera CARMINE LIDONNICI – Guri i Topit (Fronte greco-albanese), 4 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capomanipolo FERNANDO CHIEFFI – Guri i Topit (Fronte greco-albanese), 4 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale — Capitano ADRIANO AUGUADRI – Guri i Topit (Fronte greco-albanese), 4 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Cappellano militare STEFANO OBERTO – Campo di prigionia Oranki (Russia); 5 aprile 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale — Sottotenente ROCCO POLIMENI – El Mechili (Libia), 6 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Camicia Nera ARTURO GALLUPPI – Caposaldino – Kungullit (Fronte greco-albanese), 7 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano NINO RICCIARDI – Cressa, 23 febbraio 1945

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano di fregata MARCELLO PUCCI BONCAMBI – Mar Tirreno, 10 aprile 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente di vascello PRIMO SARTI – Mar Tirreno, 10 aprile 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sottotenente di vascello CARLO SORCINELLI – Bocche di Bonifacio, 10 aprile 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale — Maggiore* ALESSANDRO ANNONI – Dibra (Fronte greco-albanese), 11 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano di fregata PIETRO DE CRISTOFARO – Mar Mediterraneo, 16 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Maggiore ROCCO LAZAZZERA – Vocopoles (Fronte Greco-Albanese), 15 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano del Genio Navale LUCA BALSOFIORE – Mar Mediterraneo, 16 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Maresciallo Capo FRANCESCO GALLO – Dobrota (Montenegro), 20 Aprile 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente LUIGI SBAIZ (C.I.L.) – Pianoro (BO), 21 aprile 1945

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente Colonnelo ACHILLE LAURO – Premeti (Fronte Greco-Albanese), 22 aprile 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Soldato STEFANO DAVID – Quota 141 di Diez Srafi (Tunisia), 25 aprile 1943

“Sono una medaglia d’oro, ho diritto ad essere sparato sul petto”

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente GIOVANNI PADOVANI – Tobruch (Africa settentrionale), 3 maggio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sottotenente ACHILLE FORMIS – Tobruch (Africa settentrionale), 3 maggio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Colonnello pilota FULVIO SETTI – Cielo del Mediterraneo e della Tunisia, 5 – 6 – 7 – 8 maggio 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota ARMANDO BOETTO – Cielo del Mediterraneo, 8 maggio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente pilota FRANCO CAPPA – Mediterraneo occidentale, 8 maggio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente ENRICO GUERRIERA (C.I.L.) – Monte Mare (CB), 11 maggio 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota COSIMO DI PALMA – Cielo del Mar Adriatico, 14 maggio 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Vice Brigadiere BRUNO CASTAGNA – Monte Maliniek (Jugoslavia), 15 Maggio 1942

Croazia 22 settembre 1942, Medaglia d’Oro per il vice brigadiere Giovanni Calabrò

Medaglia d’Oro per il Sergente Maggiore Ferrari Ferruccio (Forte Chaberton, Alpi occidentali 21 giugno 1940)

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente Maggiore ARMANDO DI TULLIO – Alessandria d’Egitto, 4 luglio 1940

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota VALERIO SCARABELLOTTO – La Valletta (Malta), 9 luglio 1940

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Carabiniere RAFFAELE PORRANI – Kalavryta (Grecia), 15 luglio 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota GINO PRIOLO – Cielo della Sicilia orientale, 19 luglio 1943

22 luglio 1943, Luigi Scapuzzi Medaglia d’Oro per la difesa di Leonforte

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente pilota FERRUCCIO SERAFINI – Assemini (CA), 22 luglio 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – 2° capo palombaro ALCIDE PEDRETTI- La Valletta (Malta); 26 luglio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sottocapo silurista GUIDO VINCON- Acque di Malta, 26 luglio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Maresciallo pilota PIETRO BIANCHI – Capo Pula (Cagliari), 2 agosto 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente EUDO GIULIOLI – Kruja (Albania), 5 agosto 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sottotenente GIOVANNI BONETTO – Kruja (Albania), 5 agosto 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente maggiore ERALDO CABUTTO, Fronte del Don (Campagna di Russia), 20 agosto 1942

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Bersagliere QUINTO ASCIONE – Jagodnij (fronte russo), 28 agosto 1942

La prima Medaglia d’Oro al Valor Militare della seconda guerra mondiale 

14 giugno 1940, Medaglia d’oro per l’azione della torpediniera Calatafimi

Due Medaglie d’Oro e una d’Argento per la famiglia Cigala Fulgosi

Poliuto Penzo, medaglia d’oro per la difesa di Culqualber

Orazio Petruccelli, il carabiniere che ammainò la bandiera del Terzo Reich

Sergio Barbadoro, l’ultimo difensore di Palermo

Me l’ha donato mio padre, ditegli che l’ho portato con onore (Fronte russo 3 agosto 1942, Bruno Carloni)

Čertkovo 29 dicembre 1942, la morte del pluridecorato generale della Regia Aeronautica Enrico Pezzi

Roma 31 dicembre 1943, la fucilazione di due Carabinieri Reali a Forte Bravetta