Le M.O.V.M della 2ª Guerra mondiale

Apriamo questa nuova pagina dedicata alle Medaglie d’Oro al Valor Militare concesse a Militari delle Forze Armate del Regno d’Italia, della Repubblica Sociale Italiane e delle forze Cobelligeranti del Regno del Sud. Sotto riportiamo i link con le Medaglie a cui abbiamo dedicato un post. La pagina verrà naturalmente continuamente aggiornata con nuovi link. Buona lettura.

Fronte greco-albanese 1 gennaio 1941, medaglia d’Oro per il tenente dei Granatieri Giulio Venini

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale UGO GIAVITTO – Mali Topojanit (Grecia) – 2 Gennaio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale FULVIO JERO – Bardia (Africa settentrionale) – 3 Gennaio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale MICHELE MATTEI – Bardia (Africa settentrionale) – 3 Gennaio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale Capomanipolo BATTISTINI GUERRIERO – (Fronte del Don – Tscherkowo Russia) – 5 Gennaio 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale CARLO BOTTIGLIONI – Mali Paicies (Fronte greco-albanese) – 6 Gennaio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale CARLO MARENCO DI MORIONDO – (Oceano Atlantico) – 9 Gennaio 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale Camicia Nera BRACCINI GIANFILIPPO – (Tscherkowo Russia) – 9 Gennaio 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale Capomanipolo CREMISI AMEDEO – (Tscherkowo Russia) – 9 Gennaio 1943

Mediterraneo centrale, 10 gennaio 1941, due medaglie d’oro per l’affondamento della torpediniera Vega

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale Tenente ANSELMI ALESSANDRO – Fronte russo – 20 Gennaio 1943

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale Capitano ASTRUA DANILO- Fronte russo – 20 Gennaio 1943

Croazia 22 settembre 1942, Medaglia d’Oro per il vice brigadiere Giovanni Calabrò

Medaglia d’Oro per il Sergente Maggiore Ferrari Ferruccio (Forte Chaberton, Alpi occidentali 21 giugno 1940)

Quattro Medaglie d’Oro per la “battaglia del Pastificio” Mogadiscio 2 luglio 1993

Le tre medaglie d’oro di Antonio Locatelli

La prima Medaglia d’Oro al Valor Militare della seconda guerra mondiale 

14 giugno 1940, Medaglia d’oro per l’azione della torpediniera Calatafimi

Due Medaglie d’Oro e una d’Argento per la famiglia Cigala Fulgosi

Poliuto Penzo, medaglia d’oro per la difesa di Culqualber

Orazio Petruccelli, il carabiniere che ammainò la bandiera del Terzo Reich

Sergio Barbadoro, l’ultimo difensore di Palermo

22 luglio 1943, Luigi Scapuzzi Medaglia d’Oro per la difesa di Leonforte

Me l’ha donato mio padre, ditegli che l’ho portato con onore (Fronte russo 3 agosto 1942, Bruno Carloni)

Čertkovo 29 dicembre 1942, la morte del pluridecorato generale della Regia Aeronautica Enrico Pezzi

Roma 31 dicembre 1943, la fucilazione di due Carabinieri Reali a Forte Bravetta