Categoria: Stragi naziste in Italia

Il rastrellamento e la strage della Benedicta

Sull’Appennino Ligure, tra Genova e Alessandria nella primavera del 1944, operavano due brigate partigiane, la Brigata Autonoma Alessandria e la 3ª Brigata Garibaldi Liguria, comandata dal capitano degli alpini Edmondo Tosi. Le brigate Garibaldi erano composte da giovani male armati, ma intenzionati a combattere le truppe tedesche e […]

L’eccidio di Portofino

Nella zona di Portofino a seguito dell’armistizio dell’ 8 settembre 1943, si era insediato un nutrito contingente di marina germanica in funzione di avvistamento e difesa costiera comandato dal tenente Ernst Reimers. Egli aveva stabilito il proprio comando nel castello di San Giorgio, situato oltre il piccolo paese di […]

Eccidi dell’alto Reno – Ronchidoso

L’eccidio di Ronchidoso (o Ronchidòs), noto anche come eccidio di Gaggio Montano fu compiuto da truppe tedesche, probabilmente appartenenti alla 16ª divisione di granatieri corazzati delle SS (o forse di soldati del 146° Reggimento Granatieri), presso Ronchidoso, frazione del comune di Gaggio Montano, in provincia di Bologna. L’episodio […]

L’eccidio di Sant’Anna di Stazzema

All’alba del 12 agosto 1944, tre reparti di SS appartenenti alla 16. SS-Panzergrenadier-Division “Reichsführer SS”, del generale Max Simon, salirono a Sant’Anna di Stazzema, mentre un quarto chiudeva ogni via di fuga a valle sopra il paese di Valdicastello. Con loro anche reparti della 36ª brigata “Mussolini” la […]