Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi successori il titolo di Re d’Italia

In seguito alla Seconda guerra di indipendenza e alla spedizione dei Mille, guidata da Giuseppe Garibaldi, nel biennio 1859-60, l’obiettivo dell’unità d’Italia era stato in gran parte raggiunto, con le sole eccezioni del Triveneto in mano all’Impero austro-ungarico e del Lazio, ultimo lembo dei domini papali. L’annessione al Regno di Sardegna delle varie provincie era… Read More Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi successori il titolo di Re d’Italia