Categoria: 2^ G.M. Guerriglia nei Balcani

Poloj 17 ottobre 1942, l’ultima carica della cavalleria nel secondo conflitto mondiale

Ancora oggi a oltre 75 anni da questi fatti, molti conoscono come ultima carica della cavalleria della seconda guerra mondiale e forse dell’intera storia bellica mondiale, quella del «Savoia Cavalleria» avvenuta il 24 agosto 1942 a Isbuscenskij in terra di Russia, ma non fu quello l’ultimo fatto d’arme che vide protagonista la cavalleria.

L’ultima battaglia si svolse un paio di mesi dopo, il 17 ottobre 1942, a Poloj in Croazia, e fu proprio questa l’ultima carica della cavalleria nel corso del secondo conflitto mondiale. Un attacco reso necessario da una serie di errori dell’alto comando, che preferirono per questo far cadere una sorta di «velo d’oblio» sul sacrificio dei cavalleggeri del 14° Cavalleggeri d’Alessandria.

La fine della Jugoslavia e il suo smembramento

L’8 luglio 1941 Germania e Italia proclamarono la fine dello stato jugoslavo. Lo stesso veniva smembrato fra le potenze vincitrici e dalle sue ceneri nasceva lo “Stato indipendente di Croazia” dove venne instaurato un regime fascista guidato da Ante Pavelić Poglavnik (Guida) del movimento nazionalista degli Ustascia (ustaše […]