Categoria: Esercito Nazionale Repubblicano

” Questo Rizzati, cocciuto e testardo è un vero italiano. Uno di quelli che sanno ancora scrivere la Storia”

A dire queste parole era Benito Mussolini nella residenza di Villa Feltrinelli a Gargnano sul Garda, nel marzo del 1944, sgualcendo fra le mani una lettera che lo definiva “Maddalena Pentita”, sequestrata al Maestro Mario Rizzati, maggiore dei paracadutisti della Repubblica Sociale Italiana. Il post odierno è dedicato […]

“Operazione Wintergewitter” le Ardenne italiane

L’Operazione Wintergewitter in italiano tempesta invernale, chiamata anche offensiva di Natale o battaglia della Garfagnana fu l’ultima offensiva italo-tedesca nel corso del secondo conflitto mondiale. L’azione si sviluppò dal 26 al 28 dicembre del 1944 nella zona della Garfagnana in lucchesia, sulla Linea Gotica. Viene definita le “Ardenne […]

L’eccidio degli alpini della Monterosa

Siamo negli ultimi giorni del novembre del 1944, ultimo inverno del secondo conflitto mondiale, quando due plotoni di alpini appartenenti alla 67° compagnia del Battaglione Cadore, della divisione alpina Monterosa, inquadrata nell’Esercito Nazionale Repubblicano, entrano in contatto, sulla strada montana che porta a Bardineto,Savona, con preponderanti formazioni partigiane, […]

“Bassotto” il semovente da 105/25

Il semovente M43 da 105, meglio noto come “bassotto”, rappresenta uno dei tanti armamenti validi, giunti alle forze armate del Regno d’Italia troppo tardi e come sempre in numero troppo ridotto per incidere sulle sorti del conflitto. La sua storia inizia nel 1942 quando lo Stato Maggiore richiede […]