Categoria: 2^ G.M. Fronte Jugoslavo e occupazione

11 aprile 1941, truppe italiane occupano Lubiana

L’11 aprile 1941 dopo solo 5 giorni dall’inizio dell’invasione del Regno di Jugoslavia da parte delle truppe dell’Asse, reparti italiani occupavano la città di Lubiana, capitale dell’odierna Slovenia. Dopo sanguinosi combattimenti il Regio Esercito, partendo da Zara raggiunse Sebenico e Spalato (15 aprile), e Ragusa e Mostar (17 aprile) […]

6 aprile 1941, l’invasione della Jugoslavia

Alle 07,00 del 6 aprile 1941 la Luftwaffe iniziava un tremendo bombardamento su Belgrado, capitale della Jugoslavia destinato a durare 3 giorni., alla sua conclusione i morti saranno circa 17 mila e la capitale senza nessuna difesa contraerea rasa praticamente al suolo. Era l’inizio dell’Operazione denomina “Castigo” l’invasione […]

La fine della Jugoslavia e il suo smembramento

L’8 luglio 1941 Germania e Italia proclamarono la fine dello stato jugoslavo. Lo stesso veniva smembrato fra le potenze vincitrici e dalle sue ceneri nasceva lo “Stato indipendente di Croazia” dove venne instaurato un regime fascista guidato da Ante Pavelić Poglavnik (Guida) del movimento nazionalista degli Ustascia (ustaše […]