75 anni fa, ultimi giorni del maggio 1944, l’inferno in Ciociaria. Le 50 ore dei Goumiers e gli stupri di massa

L’11 maggio 1944, dopo quasi due mesi di pausa nelle operazioni militari, gli Alleati lanciavano l’operazione “diadem” dando inizio alla quarta battaglia di Cassino. Si trattava dell’attacco finale alla Gustav, la possente linea fortificata costruita dai tedeschi a partire dai primi giorni di ottobre del 1943 e che tagliava in due l’Italia. La linea approntata dall’organizzazione… Read More 75 anni fa, ultimi giorni del maggio 1944, l’inferno in Ciociaria. Le 50 ore dei Goumiers e gli stupri di massa

«Sono stato a Stalingrado e non avrei mai pensato di poter attraversare qualcosa di peggio»

Sono le 23 esatte dell’11 maggio di 75 anni fa, quando circa 2.000 cannoni alleati aprono contemporaneamente il fuoco su una linea che va dai monti a est di Cassino fino al mare martellando le difese tedesche del settore. Alle 23.45 partono all’attacco le fanterie. E’ l’inizio della battaglia decisiva per la conquista di Cassino e… Read More «Sono stato a Stalingrado e non avrei mai pensato di poter attraversare qualcosa di peggio»

Il primo bombardamento di Pantelleria, preludio all’attacco alla fortezza Europa

Siamo nei primi giorni di maggio del 1943, le operazioni militari in Tunisia volgono al termine. Dopo tre anni di duri combattimenti dagli esiti altalenanti e incerti almeno fino al novembre del 1942, l’immensa battaglia per il controllo dell’Africa settentrionale volge al termine. Gli Alleati hanno vinto e or ala lor attenzione è già proiettata… Read More Il primo bombardamento di Pantelleria, preludio all’attacco alla fortezza Europa

Viene costituito il C.I.L. Corpo Italiano di Liberazione

Dopo l’Armistizio dell’ 8 settembre 1943 e l’occupazione dell’Italia da parte delle truppe tedesche il governo regio chiese agli alleati di poter partecipare con proprie truppe, combattendo a fianco degli alleati, per recuperare la dignità nazionale. Ciò era importante dal punto di vista politico e diplomatico, poiché si poteva in tal modo sperare di superare… Read More Viene costituito il C.I.L. Corpo Italiano di Liberazione

23 febbraio 1944, avvicendamento al comando del VI corpo d’armata USA

Il 23 febbraio del 1944 quando le truppe americane e inglesi erano ancora inchiodate nella zona dello sbarco effettuato nella zona di Anzio e Nettuno, circa un mese prima, il maggior generale John Lucas accusato di immobilismo veniva sostituito alla testa del VI corpo di armata americano dall’energico generale John Truscott. L’operazione Shingle, era stata… Read More 23 febbraio 1944, avvicendamento al comando del VI corpo d’armata USA

Per il generale Freyberg è necessario bombardare l’Abbazia di Montecassino

«Voglio che sia bombardato […] Gli altri obiettivi non contano, ma questo è di importanza vitale. Il comandante di divisione che conduce l’attacco lo ritiene un obiettivo essenziale e io sono completamente d’accordo con lui». Questo fu il testo del messaggio che il maggior generale Alfred Gruenther, trasmise il 12 febbraio del 1944 al suo diretto… Read More Per il generale Freyberg è necessario bombardare l’Abbazia di Montecassino

11 febbraio 1944, si chiude con la vittoria germanica la prima battaglia di Cassino

L’11 febbraio del 1944, si infrangevano contro le munitissime difese tedesche della linea Gustav, i tentativi alleati di sfondare la stessa iniziati il 17 gennaio. Si concludeva con un successo difensivo tedesco la prima battaglia di Cassino, importantissima fase della campagna d’Italia iniziata il 25 luglio del 1943 con lo sbarco delle truppe alleati sul… Read More 11 febbraio 1944, si chiude con la vittoria germanica la prima battaglia di Cassino

Natale di vittoria in Garfagnana

Il 28 dicembre dopo tre giorni di vittoriosa avanzata le truppe italo-tedesche impiegate nell’offensiva scattata nella notte fra il 25 e il 26 dicembre 1944, dopo aver duramente sconfitto le truppe americane schierate in Garfagnana ripiegavano ordinatamente sulle posizioni di partenza. Come abbiamo visto nel nostro post del 26 dicembre, nella notte fra il 25… Read More Natale di vittoria in Garfagnana

“Operazione Wintergewitter” le Ardenne italiane

L”Operazione Wintergewitter in italiano tempesta invernale, chiamata anche offensiva di Natale o battaglia della Garfagnana fu l’ultima offensiva italo-tedesca nel corso del secondo conflitto mondiale, si sviluppo dal 26 al 28 dicembre del del 1944 nella zona della Garfagnana in lucchesia, sulla Linea Gotica. Viene definita le “Ardenne italiane” presentando molte analogie con l’attacco tedesco nella zona dell… Read More “Operazione Wintergewitter” le Ardenne italiane