Archivi autore

Italiani in guerra

La morte del generale Pietro Maletti

Pietro Maletti nasce a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova il 24 maggio del 1880.  Nel 1898 entrò volontario nell’esercito e nel 1904 venne ammesso all’Accademia militare di Modena, uscendone sottotenente nel 1906. Destinato al 12° reggimento bersaglieri, nel 1909 dopo venne promosso tenente e nel 1914 […]

La battaglia del campo trincerato di Nibeiwa

Nel precedente post abbiamo visto come dopo aver occupato la sperduta località di Sidi el Barrani, circa 100 km a est del confine italo-egiziano le forze italiane comandante dal maresciallo d’Italia Rodolfo Graziani si fossero trincerate nella zona in attesa di riprendere l’offensiva verso Alessandria d’Egitto. Le truppe […]

Cavallero nuovo Capo di Stato Maggiore Generale

Nell’ottobre del 1940, Mussolini, in un incontro riservato a Palazzo Venezia comunicò a Badoglio e a Roatta, all’epoca sottocapo di stato maggiore dell’Esercito, l’intenzione di dichiarare guerra alla Grecia. Secondo quanto sostenne Roatta, i due generali fecero presente al Capo del governo l’esigenza di impiegare almeno venti divisioni, per il cui […]

L’eccidio di Portofino

Nella zona di Portofino a seguito dell’armistizio dell’ 8 settembre 1943, si era insediato un nutrito contingente di marina germanica in funzione di avvistamento e difesa costiera comandato dal tenente Ernst Reimers. Egli aveva stabilito il proprio comando nel castello di San Giorgio, situato oltre il piccolo paese di […]