2^ G.M. La X MAS

13 novembre 2019, al Sacrario di Bari vengono seppelliti 27 militari della R.S.I.

Esattamene il 13 novembre di una anno fa, al Sacrario dei caduti d’oltremare di Bari, venivano seppelliti i poveri resti di ventisette militari italiani, i cui corpi erano stai recuperati nel maggio precedente in una fossa comune in Croazia e precisamente nel cimitero di Ossero, sull’isola di Lussino.

Cerimonia di tumulazione caduti X MAS Bari 13 novembre 2019 2.jpg

I corpi sono stati tumulati con solenne cerimonia purtroppo con la con la scritta “ignoti” ma con ogni probabilità si tratta in maggioranza a uomini della Decima flottiglia Mas, impegnati nella difesa del nostro confine orientale dalle bande titine. Potete leggere l’articolo completo da noi dedicato alla vicenda, seguendo il link sottostante:

Bari, 13 novembre 2019 ventisette militari della R.S.I. massacrati dai partigiani titini e seppelliti come “ignoti”

1 risposta »

  1. Decima mas
    Noi siamo quel che siamo.
    Non siamo badogliani
    Non siamo monarchici
    Siamo italiani.
    Dai campi di battaglia di nettuno alla iugoslavia
    Il vento e la terra racconta le ns geste.
    Come tuttii caduti di ogni bandiera.
    La decima dovrebbe essere ricordata su tutte le lapidi.
    Onore e gloria

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.