2^ G.M. L'armistizio

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente Colonnello GIOVANNI MALTESE – Cefalonia (Grecia), 22 settembre 1943

Nome Giovanni Maltese
Luogo e data di nascita Palermo, 28 novembre 1895
Forza armata Regio Esercito
Arma Fanteria
Specialità  
Grande unità 33ª Divisione fantieria “Acqui”
Reparto 17º reggimento fanteria
Grado Tenente Colonnello, comandante del III Battaglione
Guerre
  • Prima Guerra Mondiale (11ª battaglia dell’Isonzo)
  • Seconda Guerra Mondiale (Campagna di Grecia)
  • Seconda Guerra Mondiale (Battaglia di Cefalonia)
Data e Luogo di morte Cefalonia, 22 settembre 1943
Motivazione della Medaglia d’Oro

«Comandante di battaglione, degente in ospedale da campo per grave infermità, al profilarsi della lotta di liberazione contro i tedeschi, lasciava il luogo di cura per riassumere il comando del reparto. Animatore instancabile e trascinatore saldo e sicuro, con insigne coraggio, nell’infuriare del fuoco terrestre e aereo, conduceva i suoi fanti al combattimento, infliggendo al nemico gravi perdite, catturandone numerosi prigionieri, destando l’ammirazione dei dipendenti per le sue eccezionali doti di Comandante e combattente di saldissima tempra. Travolti i suoi reparti nell’impari lotta, veniva catturato allo spegnersi della disperata resistenza. Sottoposto ad esecuzione sommaria, affrontava la fucilazione sul campo con la fierezza di valorosissimo soldato.

Cefalonia, 15 settembre – 22 settembre 1943.»
— Decreto Presidenziale 6 luglio 1976

Riconoscimenti e altre decorazioni
  • Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia

Dati tratti da: https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Maltese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.