2^ G.M. I tedeschi nella guerra d'Africa

10 agosto 1942, “operazione Pedestal” l’ultimo disperato tentativo di salvare Malta

Nell’agosto del 1942, dopo il fallimento del tentativo effettuato a giugno e concluso con una disfatta nella battaglia aeronavale di “mezzo giugno” i britannici mettono in atto l’ultimo disperato tentativo di rifornire Malta con un grosso convoglio. Lo stesso prevedeva uno schieramento di forze eccezionale, per un totale di 90 mezzi navali fra cui 4 portaerei, 2 navi da battaglia, 7 incrociatori, 34 caccia e altri mezzi minori per scortare 13 piroscafi e 3 petroliere. Il 10 agosto 1942 le unità britanniche oltrepassarono lo stretto di Gibilterra, direzione Canale di Sicilia per raggiungere la martoriata isola di Malta, ormai allo stremo delle forze, era l’inizio dell’operazione Pedestal.

Potete leggere l’articolo completo cliccando sul link sottostante:

Operazione Pedestal, ultima speranza per Malta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.