Esercito Italiano

7 agosto 2020, il rientro dei lancieri di Montebello dal Libano

Oggi 7 agosto 2020, dopo 255 giorni in Libano, il glorioso Stendardo dell’8° Reggimento “Lancieri di Montebello” è tornato sul suolo patrio. Non era ancora l’alba quando il sacro drappo dei Verdi Lancieri è tornato a sventolare in piazza d’armi della caserma Sabatini, accolto dal comandante del distaccamento dei Lancieri di Montebello.

Un impegno lunghissimo e intenso durato circa otto mesi e mezzo nella lontana Terra dei cedri, dove gli uomini e le donne dei Lancieri di Montebello hanno preso parte alla missione Leonte XXVII sotto l’egida delle Nazioni Unite. Un mandato che si è protratto oltre i 180 giorni previsti, caratterizzato dall’emergenza sanitaria mondiale per il Covid-19 che ha prolungato lo sforzo del contingente italiano in terra libanese.

Lo scorso 5 agosto il comandante dei Lancieri di Montebello, colonnello Giuseppe Cacciaguerra, ha ceduto la responsabilità operativa dell’area assegnata al contingente italiano di ITALBATT al Comandante del 3° reggimento Bersaglieri di Capo Teulada, il colonnello Carlo Di Pinto . Una sobria e raccolta cerimonia nel rispetto delle vittime del tragico evento che ha sconvolto il giorno prima la capitale Beirut.

Da oggi, nei ranghi di Italbatt, inquadrato nel settore Ovest di Unifil, al comando del  generale Andrea Di Stasio, oltre ai bersaglieri del comando del 3° reggimento e del XVIII battaglione “Poggio Scanno”, opereranno i militari del gruppo squadroni del 19° “Cavalleggeri Guide” di Salerno, del battaglione logistico del Reggimento logistico “Garibaldi” di Persano e assetti specialistici del 5° reggimento genio guastatori di Macomer.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.