2^ G.M. La guerra civile 1943-45

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiana ANCILLA MARIGHETTO – Col del Toc, 19 febbraio 1945

Nome Ancilla Marighetto
Data e luogo di nascita Castello Tesino, 27 gennaio 1927
Pseudonimo o nome di battaglia Ora
Brigata Brigata Garibaldi “Antonio Gramsci”
Data e Luogo di morte Col del Toc, 19 febbraio 1945
Motivazione della Medaglia d’Oro

«Generosa figlia del Trentino abbandonò la propria casa e la famiglia per rispondere all’appello della Patria a cui già il padre aveva sacrificata la vita. Unitamente al fratello maggiore divise i gravi rischi e i grandi sacrifici della lotta partigiana nella stagione più rigida e in zona impervia e pericolosa. Durante un rastrellamento, con uno sci spezzato da raffiche nemiche, si rifugiò sopra un albero. Individuata, scaricò la pistola sul nemico fino ad esaurimento delle munizioni. Catturata e sottoposta a sevizie e torture non si piegò. Offertale salva la vita purché denunciasse i propri compagni, rifiutava sdegnosamente sputando in faccia ai carnefici e gridando: «Ammazzatemi, ma non tradirò mai i miei fratelli » Il piombo nemico stroncò la sua eroica esistenza.»
— Col del Tocco – Passo Broccone – Comune di Castel Tesino (Trento), 19 febbraio 1945

Riconoscimenti

Dati tratti da wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Ancilla_Marighetto

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.