2^ G.M. Fronte greco/albanese

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – – Capo squadra GIOVANNI LAGNA – Fronte greco, 16 febbraio 1941

Nome Giovanni Lagna
Data e luogo di nascita Parella (Torino), 9 maggio 1902
Forza armata Regio Esercito
Arma Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale
Corpo Camicie Nere
Reparto Gruppo Camicie Nere Montebello
Unità XII Btg. CC.NN. da montagna (Aosta)
Grado Capo squadra (sergente)
Guerre Seconda Guerra Mondiale
Data e Luogo di morte Fronte greco, 16 febbraio 1941
Motivazione della Medaglia d’Oro «Sempre primo in ogni impresa rischiosa, durante un intenso bombardamento, colpito in pieno da una bomba che gli stroncava ambedue le gambe, rifiutava ogni cura perché i medici non fossero distolti dall’assistenza ai camerati feriti. Perfettamente conscio della imminente fine invitava i presenti ad intonare gli inni dell’Italia fascista e spirava esclamando: – Direte per me al Duce che ho dato tutto quello che potevo e mi dolgo solo di non poter dare di più. Sublime esempio di forza d’animo e di elette virtù di soldato e di cittadino. Quota 1046 – fronte Greco, 16 febbraio 1941.»

Fronte greco, 16 febbraio 1941

Altre decorazioni

Dati tratti da: https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Lagna

Camicia Nera Giovanni Lagna 16 febbraio 1941 Fronte Greco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.