2^ G.M. Africa Settentrionale

Sidi Razegh 23 novembre 1941, vittoria italo-tedesca nella battaglia della “domenica dei morti”

Il 23 novembre del 1941 nei pressi di Sidi Razegh, villaggio della Cirenaica orientale, 30 km a sud est di Tobruch, le forze armate italo tedesche infliggevano una pesantissima sconfitta alle truppe britanniche in quella che passerà alla storia come la “battaglia della domenica dei morti”, in lingua tedesca Totensonntag.

L’operazione, condotta dai reparti corazzati dell’Afrika Korps e della divisione Ariete è da considerare la più grande battaglia combattuta fra mezzi corazzati in Africa Settentrionale. Resoconto completo cliccando sul link sottostante:

Disfatta britannica nella “battaglia di Totensonntag”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.