2^ G.M. Regia Aeronautica

Il Corpo Aereo Italiano nella battaglia d’Inghilterra

ll mattino del 27 settembre del 1940, quaranta bombardieri BR 20 del 13º Stormo e altri 37 del 43° decollarono rispettivamente da San Damiano di Piacenza e Cameri, diretti in Belgio lungo la rotta Trento-Innsbruck-Monaco-Francoforte sul Meno-Liegi. Era l’inizio delle operazioni del Corpo Aereo Italiano, destinato a supportare con i suoi aerei la Luftwaffe nella battaglia d’Inghilterra.

Le operazioni si concluderanno il successivo 10 gennaio 1941. Articolo completo cliccando sul link sottostante:

Il Corpo Aereo Italiano si schiera in Belgio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.