La resistenza in Libia

16 settembre 1931, l’esecuzione di ʿOmar al-Mukhtār leader della resistenza libica

“fare regolare processo e conseguente sentenza, che sarà senza dubbio pena di morte, farla eseguire in uno dei grandi concentramenti popolazione indigena”.

Questo era il testo del telegramma inviato da Badoglio, il 14 settembre 1931 al generale Graziani, vicegovernatore della Libia, dopo la cattura di ʿOmar al-Mukhtār. Lo stesso giorno aveva inizio il processo contro i leader della resistenza anti italiana in Cirenaica, processo che come si evince dal testo del telegramma poteva concludersi in un solo modo.  Articolo completo cliccando sul link sottostante:

L’esecuzione di ʿOmar al-Mukhtār leader della resistenza libica

Annunci

1 risposta »

  1. L’epopea di al-Mukhtar(che fu un capace guerrigliero )è stata uno dei cavalli di battaglia di Gheddafi, con un film interpretato da Quinn, (con numerosi attori italiani).utilizzato per riunire il suo popolo e titillando l ‘anti italiani di bassa lega.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.