2^ G.M. I bollettini di Guerra

I bollettini di guerra del 11 settembre 1940-41-42

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13 e conterrà tutto quanto concernente lo svolgimento delle operazioni sino alle ore 24 del giorno precedente.

Il 19 novembre 1940 venivano diramate con il Foglio di disposizioni n. 5 del P.N.F. le direttive riguardo al contegno da tenere durante l’ascolto del Bollettino di guerra, che prescriveva fra l’altro:

Nei pubblici ritrovi, allorchè viene trasmesso per radio il Bol­lettino di guerra, i fascisti presenti lo ascoltino in piedi. Il pubblico non tarderà a uniformarsi a questa esempio di compren­sione e di stile.

Noi abbiamo scelto di pubblicare gli stessi, raggruppando in un unico post tutti i bollettini emessi in quel giorno specifico, per tutti gli anni del conflitto mondiale.

  • Bollettino n. 96

Il Quartier Generale delle Forze Armate comunica in data 11 settembre 1940:

Nostri reparti aerei hanno eseguito ripetute incursioni nelle zone di Sollum, Sidi Barrani, Marsa Matruh, bombardando, spezzonando e mitragliando impianti, mezzi meccanizzati e truppe. I danni ap­portati sono stati visibilmente notevoli. Due aerei da caccia nemici sono stati abbattuti in combattimento dai nostri bombardieri, due altri sono stati probabilmente abbattuti. Due nostri velivoli mancano. Il nemico ha effettuato incursioni aeree su Bardia, su Tobruk e su Derna. I danni materiali su obiettivi di carattere non militare sono notevoli. Nel complesso ci sono stati tredici morti e ventuno feriti. Un velivolo nemico è stato colpito ed è precipitato in mare. Sono stati catturati tre ufficiali di un altro velivolo abbattuto durante una delle azioni riferite nel bollettino n. 95.

Nell’Africa orientale apparecchi inglesi hanno lanciato bombe su Cassala causando tre feriti. Un apparecchio venne abbattuto dalla no­stra caccia. Dei componenti l’equipaggio, due sono morti, uno è stato fatto prigioniero.

  • Bollettino n. 464

Il Quartier Generale delle Forze Armate comunica in data 11 settembre 1941:

La scorsa notte aerei inglesi hanno sorvolato le città di Genova e di Torino, nei cui dintorni sono state lanciate alcune bombe: 2 morti civili e qualche ferito.

La città di Messina ha subito una nuova incursione aerea: sono ri­masti danneggiati alcuni edifici civili; quattro feriti tra la popola­zione. Un aeroplano nemico è stato abbattuto dalla difesa contraerea. L’aviazione dell’Asse ha continuato a battere con successo gli appre­stamenti difensivi e le sistemazioni portuali e logistiche della piazza di Tobruk; sono stati inoltre soggetti ad efficaci attacchi accanto­namenti di truppe a Marsa Matruh ed autocolonne nella zona dell’oasi di Siwa.

Bombardieri nazionali hanno centrato una nave mercantile britan­nica nei pressi di Tobruk; apparecchi germanici hanno colpito un cacciatorpediniere nemico in navigazione ad est di Sollum. In com­battimento aereo cacciatori tedeschi hanno abbattuto cinque velivoli Hurricane.

In Africa orientale le nostre truppe dei settori di Uolchefit e Cul­quabert hanno sostenuto diversi scontri: l’avversario è stato dovun­que respinto ed ha subìto perdite.

  • Bollettino n. 837

Il Quartier Generale delle Forze Armate comunica in data 11 settembre 1942:

In Egitto azioni di opposti elementi esploranti.

Sull’aeroporto di Micabba nostri velivoli hanno sganciato bombe di­rompenti ed incendiarie.

Nostri mezzi navali leggeri hanno attaccato e affondato un som­mergibile nemico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.