2^ G.M. Campagna d'Italia

Alla fine il “cobra fumò” e il Brasile dichiara guerra a Regno d’Italia, Terzo Reich e Impero giapponese

Nei primi mesi del 1942 gli attacchi dei sottomarini tedeschi ed italiani nei pressi delle coste brasiliane provocarono l’affondamento di molte navi, il 14 febbraio fu affondata la prima nave brasiliana, la Cabedelo, con la morte di 54 marinai. Nel corso dell’anno seguirono altri 24 affondamenti nel 1942; su pressione dell’opinione pubblica il 22 agosto del 1942 il Brasile dichiarò guerra alla Germania nazista e all’Italia fascista.

Articolo completo cliccando sul link sottostente:

22 agosto 1942, il Brasile dichiara guerra a Germania e Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.