Mese: luglio 2019

28 luglio 1914, inizia la “grande guerra”

Il 28 giugno 1914, a Sarajevo viene assassinato l’arciduca d’Austria Francesco Ferdinando e sua moglie Sofia Chotek, per mano del rivoluzionario bosniaco Gavrilo Princip, appartenente ad un movimento nazionalista slavo. L’Austria-Ungheria che occupava la Bosnia decise di considerare responsabile dell’attentato il Governa della Serbia, che dava rifugio e […]

Cento anni di Onorcaduti

Il Commissariato generale per le onoranze ai caduti (conosciuto anche come Onorcaduti) nasce come “Commissione nazionale per le onoranze ai militari d’Italia e dei paesi alleati morti in guerra” con regio decreto 24 giugno 1919. A capo dell’ente preposto alla gestione dei cimiteri di guerra e delle sepolture […]

Sergente Luigi Gorrini “l’Asso dei Veltro”

«Audacissimo cacciatore del cielo, già distintosi per l’abbattimento di due aerei avversari, faceva rifulgere ancora le sue eccezionali qualità di combattente indomito, attaccando sempre e dovunque il nemico. In 132 combattimenti aerei col fuoco inesorabile delle sue armi abbatteva numerosi grossi bombardieri e ne colpiva efficacemente un numero […]