Mese: settembre 2018

Eccidi dell’alto Reno – Ronchidoso

L’eccidio di Ronchidoso (o Ronchidòs), noto anche come eccidio di Gaggio Montano fu compiuto da truppe tedesche, probabilmente appartenenti alla 16ª divisione di granatieri corazzati delle SS (o forse di soldati del 146° Reggimento Granatieri), presso Ronchidoso, frazione del comune di Gaggio Montano, in provincia di Bologna. L’episodio […]

Alessandro Pavolini, il superfascista

Alessandro Pavolini figura di spicco del Regime Fascista, ultimo segretario del Partito Fascista Repubblicano nasce il 27 settembre 1903 a Firenze da una famiglia dell’alta borghesia. Suo padre Paolo Emilio indianista e orientalista di fama internazionale diventerà un Accademico d’Italia. Alessandro si laurea in Giurisprudenza frequentando gli Atenei […]

Il Corpo Aereo Italiano si schiera in Belgio

ll mattino del 27 settembre del 1940, decollarono da San Damiano di Piacenza e Cameri, rispettivamente 40 bombardieri BR 20 del 13º Stormo e altri 37 del 43°, diretti in Belgio lungo la rotta Trento-Innsbruck-Monaco-Francoforte sul Meno-Liegi. Facciamo un piccolo passo indietro per capire perché vennero inviati in Belgio […]

Le cinque medaglie d’oro conferite per le operazioni di contrasto all’operazione Halberd

Nel nostro post del 24 settembre abbiamo dettagliatamente illustrato lo svolgimento dell’operazione di rifornimento di Malta, intrapreso dalla Royal Navy dal 24 al 30 settembre 1941 denominata operazione “Halberd”. L’azione fu contrastata dagli aerosiluranti della Regia Aeronautica che riuscirono nel corso della stessa a danneggiare la corazzata Nelson […]

La tragedia del piroscafo Dubac

Il Dubac, sovraccarico di militari stipati in coperta, tosto immobilizzato, crivellato di mitraglia e inesorabilmente bombardato dal terrificante carosello aereo, più non governa e sbanda sulla fiancata di destra. Centinaia di soldati trovano la morte, sono orrendamente feriti, dispersi in mare periscono per annegamento. Con paurosa inclinazione il […]

Prima riunione del Governo dello Stato Nazionale Repubblicano, nasce la futura Repubblica Sociale Italiana

Il 23 settembre del 1943, presso presso l’ufficio dell’ambasciata tedesca di Roma, si teneva una  prima, breve e parziale, riunione del nuovo governo Mussolini, Duce che in quel momento era assente: il suo posto fu temporaneamente occupato da Alessandro Pavolini. In questa fase viene usata l’espressione “Stato Fascista Repubblicano d’Italia”. […]