“Io e io miei compagni, fummo e restammo suoi vincitori”

Il maggiore Paolo Caccia Dominioni scrive al maresciallo Montgomery, al riguardo delle sue memorie sulla battaglia di El Alamein.

Paolo Caccia Dominioni Lettera da El Alamein

lettera a Montgomery

 

Annunci

Un pensiero riguardo ““Io e io miei compagni, fummo e restammo suoi vincitori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...