Mese: luglio 2018

I “Giovani fascisti” in Africa

Il 24 Giugno 1941 viene portata al Duce, da parte del Comando Supremo, una lettera intestata “Battaglioni G.I.L.” che porta in calce una annotazione del Generale Magli: “…esprimo parere contrario: le unità che dovranno operare sul fronte Russo non possono essere composte da ragazzi…”. Letta l’annotazione Mussolini scrive […]

29 luglio 1917, nascono gli Arditi

Avanti, Ardito le Fiamme Nere sono come simbolo fra le tue schiere scavalca i monti, divora il piano, pugnal fra i denti le bombe in mano !… Il testo sopra riportato è l’inno “Fiamme Nere” noto anche come “Canto” o “Inno degli Arditi”. Lo stesso venne ripreso dai […]

28 luglio 1914, inizia la Grande Guerra

Il 28 luglio 1914 l’Austria-Ungheria dichiara guerra alla Serbia, è l’inizio della Prima Guerra Mondiale, quella che verrà chiamata Grande Guerra, il più spaventoso conflitto nella storia dell’umanità. Esattamente un mese prima, il  28 giugno del 1914 l’arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono dell’Impero austro-ungarico, viene assassinato insieme […]

L’affondamento della Corvetta Cicogna

Nel corso del secondo conflitto mondiale, il porto di Messina fu importante base logistica per la partenza di convogli navali destinati al rifornimento di mezzi, armi, uomini e materiali, alle nostre truppe di stanza in Nord Africa. Secondo per importanza solo al munitissimo porto di Augusta, Messina era anche […]

22 luglio 1943, gli Yankees a Palermo

Nella giornata del 22 luglio 1943 alcune unità della 3ª Divisione fanteria del generale Keyes e i carri armati del Combat Command A della 2ª Divisione corazzata del generale Gaffey, della 7ª armata statunitense facevano il loro ingresso a Palermo. La resa della città veniva firmata intorno alle […]